RITUALE CONTRO NEGATIVITA' E SFORTUNA

Magia Bianca Rituali Incantesimi

Ritale Magico di Ogum contro negatività e sfortuna

 

 

 

 

 


    

 

Altri Rituali

Rituale d'amore per riavvicinare la persona amata

 

Rituale per

il lavoro,

gli affari,

la fortuna


Alcune tecniche per liberarti da negatività, ansietà, frustrazione...

 

Feng shui

e pulizia dello spazio

 

Magia delle candele

 

Magia dell'Incenso

 

 

 

 

Bicchiere d'acqua Vadim Zeland

Un bicchiere d'acqua

Scrivi su un foglio di carta un "pensiero-forma" ... metti sopra il foglietto un bicchiere d'acqua ... la tua intenzione verrà realizzata

leggi tutto ...

 

 

RITUALE DI OGUM CONTRO NEGATIVITA'

E SFORTUNA


Le spiegazioni di seguito riportate sono state fornite da un Babalawo (sacerdote Macumbero).
Il rituale che ti proponiamo proviene da antichi rituali africani e si compone di due elementi essenziali per
l’esecuzione dello stesso:
Il Ponto Riscado

e il Ponto Cantado.

Il Rituale che segue serve a purificare la propria aura.   Elimina ogni influenza negativa (invidia, gelosia,odio ecc.) che ci circonda e ci danneggia.
Va eseguito con fiducia, costanza e concentrazione...
Può essere ripetuto dopo 28 giorni dalla sua esecuzione completa.... Buon lavoro e buona fortuna!
 

MATERIALE NECESSARIO

PER L'ESECUZIONE DEL RITUALE

1 candela rossa
1 gessetto rosso
1 foglio bianco (meglio se di pergamena)
1 foglietto bianco (dove scrivere il desiderio)
1 nastro rosso
1 coltello in metallo


ESECUZIONE:
Con il gessetto traccia sul foglio il seguente Pontos (disegno qui a destra),

concentrandoti su ciò che vuoi ottenere.
Scrivi sul foglietto bianco il tuo desiderio e sottolinea il tutto, ad esempio:

...SIANO DISTRUTTE TUTTE LE INFLUENZE NEGATIVE CHE MI CIRCONDANO...
(Se lo desideri puoi precisare il tuo desiderio e ciò che vorresti ottenere)
1 - Appoggia il foglietto al centro del disegno (con la scritta verso l’alto)
2 - Ripeti a voce alta il desiderio per 7 volte
3.   - Accendi la candela rossa ed appoggiala sul foglietto (al centro del disegno).
4. - Concentrati e recita per 7 volte il seguente
Ponto Cantado:
“ROSE MACUMBE
PARA ME SAUELE’
GOIAE’ AE’ GOIAE’ A E’
GOIAE’

5 - Ogni volta (alla fine della preghiera) lascia cadere una goccia di cera sul foglietto
e ripeti il desiderio ad alta voce.
6 - Soffia 7 volte su foglietto
7 - Chiudi il rituale dicendo :
OGUNIEE PATAKORI’


 9. - Ripeti il rito per 25 giorni (ripartendo ogni volta dal punto 2)
10. -L’ultimo giorno arrotola il foglietto con il desiderio intorno al manico del coltello
11. - Chiudilo nel Ponto Riscado (cioè nel disegno) insieme a 7 foglie di salvia (formando un pacchettino con lo stesso). Per chiuderlo utilizza il nastro rosso e fai 7 nodi.
12. - Metti il pacchettino per 7 giorni sotto il tuo materasso all’altezza della testa;
13. - Il 7°giorno porta il tutto lungo le rotaie di un passaggio a livello lontano da casa (prima di depositare il pacchetto bussa tre volte a terra con la mano destra) dicendo:

 “OGUM REALIZZA IL MIO DESIDERIO, LIBERAMI DAL MALE, DAI NEMICI E DALLE INFLUENZE NEGATIVE."
 OGUNIEE PATAKORI’ “

Infine fai tre passi a ritroso, voltati e non tornare più sul posto per un mese.


PRECISAZIONI NECESSARIE:
- Non possiamo garantire risultati certi poiché questi dipendono esclusivamente dal potere personale di chi esegue il rito.
- Il Rituale va eseguito con costanza, fiducia e concentrazione massima.
- Il Rituale può essere ripetuto dopo 28 giorni dalla sua esecuzione completa.
- E' possibile rafforzarlo richiedendo a noi i materiali originali importati direttamente dal Brasile.
- Qualora si ottengano dei risultati (anche modesti) è necessario fare un'offerta in beneficenza per esprimere la propria gratitudine alle entità che ci hanno aiutato.

 

 

IL PONTO RISCADO


Il Ponto Riscado, è un particolare simbolo che secondo l’Umbanda (dal sanscrito “principio divino”), mette in connessione con un Orixa (entità del pantheon Yoruba); la mitologia Umbandista ci insegna che questi particolari simboli incarnano tutte le caratteristiche e le potenzialità del Santo Africano al quale è dedicato. Questi “disegni” sono stati donati dagli Orixas stessi all’uomo, affinché nel bisogno potesse “connettersi” con il Santo in questione ed attingere Axè (benedizione-energia-grazia)

IL PONTO CANTADO
Il Ponto Cantado è una preghiera che viene recitata o cantata per richiamare l’Axè di un Orixà a risoluzione dei propri problemi.
L’Orixà al quale e dedicato il rito seguente è Mamae Oxum, Signora dell’amore e dell’acqua dolce: A lei chiediamo aiuto e pronta risoluzione ai nostri problemi di cuore. Giallo è il colore di Mamae Oxum e di questo colore devono essere gli elementi che compongono il suo rituale.


MATERIALI RITUALI
Per qualunque informazione relativa a questo rito e per richiedere i materiali rituali originali, importati dal Brasile, necessari all'esecuzione dello stesso puoi rivolgerti a:
Le Chat Noir

Magic Shop

 

 


Ogum Pontos


 

Pendoli Biotensor

 


 


 

 

 

La Magia e il Denaro ...

The Magic Magia e Denaro

La Magia e il Denaro ...

Prendi una banconota da 5 euro ...  scrivici sopra le seguenti parole ... lascia la tua Banconota Magica ben in vista ...

leggi tutto ...

 

 

 

Le leggi dell'abbondanza in tempi di crisi  La Magia e il Denaro

 

 

Tarocchi dell'Amore  

 

<ALTRI RITUALI  -  HOME PAGE TAROCCHI ON LINE>

 

 

www.tarocchionline.net

copyright©2000

Tutti i diritti sono riservati